Browsed by
Categoria: renzismo

Bruno Giorgini: Bologna. Il democristiano Casini contro il riformista Errani

Bruno Giorgini: Bologna. Il democristiano Casini contro il riformista Errani

 fonte Inchiestaonline.it     Nella notte in cui il PD affonda, Renzi è riuscito nel capolavoro di portare alla vittoria Pier Ferdinando Casini, democristiano DOC, contro Vasco Errani purosangue del riformismo emiliano. Casini che si è fatto fotografare in una casa del popolo avendo alle spalle le foto di Togliatti, Di Vittorio, Gramsci, Matteotti e al collo la sciarpa del Bologna: si potrebbe dire uno che ha la faccia come il c…ma nonostante il tetragono popolo del PD bolognese ha…

Leggi tutto Leggi tutto

Le voci dei lavoratori traditi dalla sinistra

Le voci dei lavoratori traditi dalla sinistra

FONTE AREA7.CH Le voci dei lavoratori traditi dalla sinistra  di  Loris Campetti È stato un viaggio istruttivo quello che a 50 anni dal “biennio rosso” ’68-’69 mi ha portato attraverso il Nord Italia, con tappe nelle storiche cattedrali del lavoro e nei nuovi luoghi dello sfruttamento. Ho incontrato operai, impiegati, tecnici, facchini, ciclofattorini, vecchi e giovani che mi hanno aiutato a trovare le prime risposte alle domande che mi avevano spinto a mettermi in viaggio: 1) Che resta della cultura operaia…

Leggi tutto Leggi tutto

La sinistra candidata alla sconfitta certa

La sinistra candidata alla sconfitta certa

FONTE AREA7.CH di Loris Campetti Sesto San Giovanni, Monfalcone, Torino, Genova. Sesto con la Breda, la Falk, la Marelli era la Stalingrado d’Italia, Monfalcone con i suoi cantierini era più rossa della Jugoslavia di Tito, Torino era la classe operaia italiana per eccellenza, nord e sud uniti nella lotta e la croce su falce e martello. Genova e i camalli del porto che indossano ancora le magliette a strisce della rivolta antifascista del 1960. Le roccheforti della sinistra sono crollate…

Leggi tutto Leggi tutto

Iran: Free Ailing Labor Activist

Iran: Free Ailing Labor Activist

 FONTE  HUMAN RIGHTS WATCH Medical Issues After Possible Stroke     (Beirut) – Iranian authorities should immediately release Reza Shahabi, a prominent labor activist, after he suffered a possible stroke in prison, Human Rights Watch said today. Medical experts who examined Shahabi said that he should be released for medical reasons. © 2012 By Hosseinronaghi/Wikimedia CommonsIranian authorities should immediately release Reza Shahabi, a prominent labor activist, after he suffered a possible stroke in prison, Human Rights Watch said today. The Syndicate…

Leggi tutto Leggi tutto

4 dicembre: quel referendum quasi dimenticato

4 dicembre: quel referendum quasi dimenticato

fonte PRESSENZA.COM 05.12.2017 – Rocco Artifoni (Foto di Niccolò Caranti – Opera propria, CC BY-SA 3.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=25357447) Il 4 dicembre di un anno fa la riforma costituzionale voluta da Renzi & Boschi è stata pesantemente sconfitta nelle urne referendarie. È stato un evento importante, anche soltanto perché Matteo Renzi ha rassegnato le dimissioni da Presidente del Consiglio dei Ministri e di conseguenza è nato il governo Gentiloni. In realtà Renzi – in caso di sconfitta al referendum – aveva promesso…

Leggi tutto Leggi tutto

Il più fascio del reame

Il più fascio del reame

    di Alessandra Daniele “Abbiamo fatto anche cose buone” – Alessia Morani, renziana del Pd Il Movimento 5 Stelle ha vinto il ballottaggio col Polipo delle Libertà a Ostia, il Trono di Spada. Il Pd non s’era neanche qualificato. È logico che proprio quest’anno il ministro dello Sport, Luca Lotti, sia un renziano. Che il Pd si proponga come “argine” al fascismo è grottesco, almeno quanto l’autodifesa di Minniti dalle accuse (tardive) dell’ONU sui campi di concentramento libici. Il…

Leggi tutto Leggi tutto

Rossana Rossanda: L’inchiesta di Loris Campetti su chi perde il lavoro a 50 anni

Rossana Rossanda: L’inchiesta di Loris Campetti su chi perde il lavoro a 50 anni

FONTE INCHIESTAONLINE Non ho l’età di Loris Campetti (editore Manni, 2015) è un’inchiesta diretta su un aspetto di solito non indagato della disoccupazione in Italia: si tratta questa volta non degli spazi chiusi ai giovani, ingabbiati in generale nel precariato, ma di quel che accade a chi perde il lavoro in età avanzata, dopo anni di mestiere con una professionalità compiuta. Sono figure meno pittoresche dei ragazzi, non portano con sé nuove culture, ma non suscitano minore emozione. È un’inchiesta…

Leggi tutto Leggi tutto

Ghost Train

Ghost Train

FONTE CARMILLAONLINE Pubblicato il 12 novembre 2017 · in Schegge taglienti · di Alessandra Daniele Matteo Renzi è politicamente morto, almeno dalla disfatta referendaria dell’anno scorso. La politica italiana però è sempre stata Zombieland, quindi il Cazzaro resiste ancora caparbiamente aggrappato al poco potere che gli è rimasto. Renzi è la cosa peggiore che sia capitata al PD dalla sua fondazione – e ce ne vuole – eppure il PD non riesce a liberarsene. Dopo aver schiantato il suo partito contro un muro almeno una decina…

Leggi tutto Leggi tutto

Strange Fruit

Strange Fruit

FONTE CARMILLAONLINE di Alessandra Daniele Durante le funeree celebrazioni per il decennale del PD, Renzi ha respinto con tono indignato l’accusa di fascismo, protestando ancora una volta la natura democratica e addirittura progressista del suo partito, che è sempre stato il principale rappresentante italiano dell’oligarchia politico-finanziaria che sta trascinando il pianeta alla rovina. Come dice anche la Bibbia, l’albero si riconosce dai frutti. E il sedicente centrosinistra italiano è un albero che produce strani frutti da sempre. Dalla Prima Repubblica, col consociativismo spartitorio DC-PCI…

Leggi tutto Leggi tutto

PD dieci anni dopo: un fallimento perfettamente riuscito

PD dieci anni dopo: un fallimento perfettamente riuscito

di Fausto Anderlini – 16 ottobre 2017 Celebrazione più misera e grottesca non si sarebbe potuta immaginare. Un sermone di Veltroni, una omelia di Gentiloni, un comiziaccio di Renzi al grido di dopo di me il diluvio. Nel parterre fra le illustri presenze solo Fassino e il canuto ideologo delle oligarchie debenedette, che nel pistolotto domenicale (peraltro smentito dalle cronache interne del suo stesso giornale) ha presentato l’evento giulivo come sedesse al parlamento subalpino in compagnia di Cavour e Rattazzi….

Leggi tutto Leggi tutto

Caldarola: “La scelta di Renzi ricorda un pò il partito polacco che si inventava il partito dei contadini per fare finta di essere democratico”

Caldarola: “La scelta di Renzi ricorda un pò il partito polacco che si inventava il partito dei contadini per fare finta di essere democratico”

FONTE  NUOVATLANTIDE.ORG “ Il vecchio che non muore e il nuovo che non nasce. In questo interregno si verificano i fenomeni più morbosi.” Antonio Gramsci Ho rubato alcune riflessioni di Peppino Caldarola dalla sua pagina fb che illustrano i passaggi autunnali del nostro paesaggio politico: Renzi, La stampa, Pisapia, la sinistra, ….. di Giuseppe Calderola – 6 ottobre 2017 I titoli dei maggiori quotidiani on line (quelli che hanno anche un’edizione di carta) sostengono che Renzi ha aperto le porte alla…

Leggi tutto Leggi tutto

Renzi e la metafora del cuculo ….

Renzi e la metafora del cuculo ….

“Il cuculo non fa il nido. Non ne ha bisogno, dato che approfitta di quello degli altri. La femmina dopo aver scelto una covata, preferendo quelle dei passeracei, butta fuori un uovo e vi depone il suo, seguendo un perfetto copione. E’ un esempio di parassitismo assassino, dal momento che anche il cuculo appena nato, per non avere concorrenti, butta fuori dal nido i fratellastri, figli della madre adottiva che lo ha inconsapevolmente ospitato.” ( fonte ) La metafora del…

Leggi tutto Leggi tutto