Browsed by
Categoria: Cile

Riforme costituzionali tese relazioni governo-legislativo in Cile

Riforme costituzionali tese relazioni governo-legislativo in Cile

Fonte Prensa Latina  Santiago del Cile, 18 nov. (Prensa Latina) La Commissione Costituzionale del Senato del Cile invierà oggi alla plenaria una riforma costituzionale per un secondo ritiro dei fondi pensione che mantiene sempre più tesi i rapporti con il governo. Il giorno prima quella Commissione, che analizza la proposta già approvata a forte maggioranza alla Camera dei deputati, ha ascoltato il parere di rappresentanti di importanti organizzazioni dei lavoratori che chiedevano che l’iniziativa fosse approvata in tempi brevi e…

Leggi tutto Leggi tutto

Il neoliberismo radicale è nato e morirà in Cile 07.11.2020 – Patricio Zamorano – Pressenza IPA

Il neoliberismo radicale è nato e morirà in Cile 07.11.2020 – Patricio Zamorano – Pressenza IPA

FONTE PRESSENZA.COM   In Bolivia un’ondata di indigeni che sostenevano la candidatura presidenziale di Luis Arce e David Choquehuanca ha sconfitto il principale candidato di destra, Carlos Mesa, per 20 punti, ripristinando la democrazia nel paese, nonostante il fatto che le forze di destra fossero sostenute dagli Stati Uniti e dall’Organizzazione degli Stati Americani (OSA). Pochi giorni dopo circa l’80% degli elettori cileni ha deciso con un referendum di rifondare la propria nazione con una nuova Costituzione. Questi eventi epocali…

Leggi tutto Leggi tutto

Rivolta in Cile: la vita contro il capitale Pierina Ferretti e Mia Dragnic 13 febbraio 2020

Rivolta in Cile: la vita contro il capitale Pierina Ferretti e Mia Dragnic 13 febbraio 2020

FONTE : VIEWPOINTMAG.COM CHE RINGRAZIAMO “Non sono 30 pesos, sono 30 anni” All’inizio di ottobre 2019, un aumento di $ 0,04 della tariffa della metropolitana è entrato in vigore nella città di Santiago. Pochi giorni dopo, gli studenti delle scuole superiori hanno iniziato a organizzare giorni di azione diretta, invitando le persone a sfuggire al pagamento del biglietto in segno di protesta contro le misure imposte dal governo. L’atto di saltare sui tornelli nelle stazioni della metropolitana si è diffuso…

Leggi tutto Leggi tutto

Santiago del Cile: una fotografia della città all’inizio di una nuova decade

Santiago del Cile: una fotografia della città all’inizio di una nuova decade

  FONTE PRESSENZA.COM  08.01.2020 – Santiago de Chile – Redacción Chile Quest’articolo è disponibile anche in: Spagnolo (Foto di La Agenda del Diablo) Da Helodie Fazzalari “Ad oggi Santiago è come una bambina che da un giorno all’altro si è resa conto di essere diventata adulta”. Sono queste le parole che Pìa Figueroa, Co-Direttrice di Presenza, utilizza durante un nostro incontro, per descrivere ciò che è avvenuto in Cile negli ultimi mesi. Lo scorso 18 ottobre 2019, un rialzo di 30 pesos del prezzo…

Leggi tutto Leggi tutto

Cile, «tolleranza zero» e soda caustica contro i manifestanti

Cile, «tolleranza zero» e soda caustica contro i manifestanti

  Pubblicato da Il Manifesto.it  il 24 dicembre 2019. Ringraziamo Il Manifesto Autrice   Claudia Fanti La rivolta contro Piñera. Virale il video del giovane schiacciato tra due blindati. «Mostro dell’Interno» sotto accusa. E al Congresso passa la trappola del «processo costituente» a misura di destra La scena, ripresa in un video che ha fatto subito il giro del web, è tra le più brutali viste in oltre due mesi di proteste: un mezzo blindato che insegue un giovane e lo schiaccia, provocandogli…

Leggi tutto Leggi tutto

Cile. Le cifre dopo 31 giorni di mobilitazione

Cile. Le cifre dopo 31 giorni di mobilitazione

Il 18 ottobre, dopo aver saltato per alcuni giorni i tornelli della metropolitana per evitare di pagare la tariffa, gli studenti delle scuole superiori hanno raggiunto una speciale sintonia con la popolazione che ha scatenato continue proteste in tutto il paese, un fenomeno che è stato chiamato “Cile si è svegliato” o “la marcia della dignità”. Ecco le cifre per l’anniversario di un mese, probabilmente il più intenso della nostra storia: 23 morti – 2.365 feriti curati negli ospedali (42…

Leggi tutto Leggi tutto

Santiago Arde

Santiago Arde

Dall’Agenzia cilena lavaca.org riprendiamo questo articolo:          Come è stata vissuta e cosa ha detto ieri la massiccia mobilitazione a La Moneda, a Santiago, in Cile, dove il clima si riscalda sempre di più. Un uomo morto in Concepción, ferito da pallini che indicano gli occhi, insegnanti e operatori sanitari repressi ma ancora avanzando. Cronaca urgente dalle strade in cui è scritto il futuro latinoamericano. Di Maxi Goldschmidt di Santiago per lavaca.org Master fioriere represse. Così inizia martedì nelle strade…

Leggi tutto Leggi tutto

Facebook ha oscurato una pagina che documenta la repressione in Cile

Facebook ha oscurato una pagina che documenta la repressione in Cile

  FONTE DINAMOPRESS In queste ore i giornalisti della cooperativa argentina La Vaca – Mu sono in Cile per documentare la rivolta contro il presidente Piñera e la repressione dei militari I giornalisti della cooperativa di Buenos Aires Lavaca – Mu, che conosciamo e con cui abbiamo condiviso la copertura degli incendi in Amazzonia, sono in queste ore in Cile per documentare la rivolta della popolazione e la durissima repressione dei militari. Proprio adesso ci è arrivata la notizia che…

Leggi tutto Leggi tutto

Tomás Hirsch: Cile, un sistema profondamente inumano

Tomás Hirsch: Cile, un sistema profondamente inumano

  FONTE  PRESSENZA.COM   Il “modello cileno”, mostrato all’estero come il più grande successo del neoliberismo, presenta una realtà molto diversa per milioni di famiglie cilene,” ha affermato Tomás Hirsch, deputato del Partito Umanista Cileno (Frente Amplio), in un intervista con ALAI. Questo si esprime nell’aumento della disparità di reddito e della concentrazione della ricchezza e nell’indebitamento soffocante in cui affonda la maggioranza dei lavoratori. Infatti, “tutti gli indicatori ci pongono come uno dei paesi più diseguali nell’OCSE, con i…

Leggi tutto Leggi tutto

Elezioni in Cile: nuovi scenari istituzionali?

Elezioni in Cile: nuovi scenari istituzionali?

FONTE PRESSENZA.COM 04.12.2017 – Michela Giovannini – Unimondo (Foto di Elciudadano) Domenica 19 novembre si è svolto in Cile il primo turno delle elezioni presidenziali, in concomitanza con le elezioni per il rinnovo del parlamento. Sebastián Piñera, l’ex presidente imprenditore milionario che aveva retto le sorti del paese dal 2010 al 2014, era dato come vincitore secondo i sondaggi. Alla fine è stato sì il candidato più votato, ma è riuscito a racimolare un magro 26,6% dei voti, quando i…

Leggi tutto Leggi tutto

Cile: quello che è rimasto dalle elezioni

Cile: quello che è rimasto dalle elezioni

FONTE PRESSENZA.COM 22.11.2017 – Rodolfo Schmal Quest’articolo è disponibile anche in: Spagnolo (Foto di Agencia UNO) I risultati delle elezioni presidenziali e parlamentari cilene sorprendono anche se non dovrebbero. Ormai da tempo i sondaggi non sono più strumenti affidabili, per via della crescente astensione, dell’alto numero di indecisi man mano che si avvicinano le elezioni e della loro manipolazione da parte dei poteri di fatto. L’astensione e l’indecisione sono dovute essenzialmente alla depoliticizzazione che si sta vivendo, in cui pare…

Leggi tutto Leggi tutto

Tomás Hirsch: “Il cambiamento non si può costruire da soli”

Tomás Hirsch: “Il cambiamento non si può costruire da soli”

fonte : Pressenza.com 18.11.2017 – Redacción Chile Quest’articolo è disponibile anche in: Inglese, Spagnolo, Greco (Foto di Domenico Musella) Tomás Hirsch, candidato a deputato per il Partito Umanista cileno all’interno del Frente Ámplio, spiega in questa intervista – il cui video appare più sotto – come sia possibile e necessario lavorare con altri per andare costruendo una società degna dell’essere umano, senza che questo significhi perdere un profilo umanista. Tomás, siamo arrivati all’ultimo giorno di una lunga campagna. Il Partito Umanista ha presentato molti candidati…

Leggi tutto Leggi tutto